Vacanze coi fiocchi


VACANZE COI FIOCCHI 2002
Gli automobilisti “ambasciatori di sicurezza”

Una bottiglietta d’acqua, una mascotte e un consiglio: dai un passaggio alla sicurezza. Nei week end del 27 luglio e 3 agosto 2002 i vacanzieri in partenza dai principali caselli della provincia di Modena verranno salutati in un modo del tutto particolare.

Per le migliaia di automobilisti in partenza nei due weekend ‘caldi’ del 27 luglio e del 3 agosto sarà impossibile non accorgersi della seconda edizione di “Vacanze coi fiocchi” che ha Snoopy come mascotte. Nell’ambito delle iniziative di Rete di Sicurezza la manifestazione prevede la presenza di numerosi volontari di Croce Rossa, Croce Blu e Confraternita di Misericordia di Modena ai caselli di Modena Sud e Nord che consegneranno ai viaggiatori un opuscolo informativo, una bottiglietta d’acqua e un prezioso consiglio: viaggiare nella massima sicurezza.
Ma “Vacanze coi fiocchi” verrà augurato anche a Campogalliano (snodo verso l’autostrada), Castelfranco (importante transito sulla Via Emilia) e Mirandola che svolgerà iniziative proprie in città. Grandi cartelloni segnaleranno la presenza dei volontari dotati anche di un inedito cartellino giallo. Come ‘arbitri’ inflessibili lo consegneranno a quegli automobilisti che si presenteranno al ‘via’ senza cinture di sicurezza. Ammoniti!
E intanto, sul sito www.retedisicurezza.modena.it, è già pronto il nuovo web spot ad hoc sulle vacanze.

ADERISCONO A VACANZE COI FIOCCHI:

ENTI O ISTITUZIONI ADERENTI IN PROVINCIA DI MODENA:

(Regione Emilia-Romagna – Assessorato Mobilità e Trasporti – Osservatorio per l’Educazione e la Sicurezza Stradale), Prefettura di Modena, Provincia di Modena, ATCM Azienda di Trasporto Pubblico di Modena, Policlinico di Modena-Azienda Ospedaliera, Azienda Usl di Modena, Comune di Modena, Comune di Castelfranco Emilia, Comune di Nonantola, Comune di San Cesario sul Panaro, Associazione dei Comuni del Sorbara: Comune di Bastiglia, Comune di Bomporto, Comune di Ravarino; Comuni di Sassuolo, Fiorano Modenese, Formigine, Maranello, Prignano, Palagano, Montefiorino, Frassinoro, Associazione dei Comuni modenesi Area Nord: Mirandola, Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero; Associazione dei Comuni di Carpi, Campogalliano, Soliera e Novi, Comuni di Pavullo nel Frignano, Serramazzoni, Lama Mocogno, Polinago, Sestola, Fanano, Montecreto, Riolunato, Fiumalbo, Pievepelago, Comuni di Vignola, Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Savignano sul Panaro, Spilamberto, Guiglia, Marano sul Panaro, Montese, Zocca.

CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza della Repubblica, Commissione Europea-Rappresentanza a Milano, Ministero Infrastrutture e Trasporti, Upi, Anci, Istituto Superiore di Sanità.

ASSOCIAZIONI:
Associazione Familiari Vittime della Strada di Modena, A.V.P.A. CROCE BLU di Modena, A.V.P.A. CROCE BLU di Castelfranco Emilia, Confraternita di Misericordia di Modena, Croce Rossa Italiana Comitato di Modena.

RADIO AMICHE DI “VACANZE COI FIOCCHI” IN PROVINCIA DI MODENA:
Radio Bruno, Modena Radio City, Radio Modena 90, Radio Risposta, Radio Stella, RPM8, TeleRadioCittà.

VACANZE COI FIOCCHI 2001
Gli automobilisti “ambasciatori di sicurezza”

"Dai un passaggio alla sicurezza" è stato l'invito che i volontari modenesi della Croce Blu e delle Misericordie, coordinati dalla Provincia di Modena e da 118 - Modena soccorso, hanno rivolto sabato 28 luglio a tutti gli automobilisti di passaggio ai caselli dell'A1 di Modena Nord e a Modena Sud, dove sono state collocate postazioni riconoscibili dai manifesti con la Pimpa disegnata da Altan e il cuore simbolo di Rete di sicurezza. Altre iniziative si sono svolte a Campogalliano, Castelfranco e Mirandola.

A chi partiva per le vacanze è stato consegnato simbolicamente un fiocco
giallo, una bottiglietta d'acqua e un libretto che, insieme a vignette e
testi di autori come Michele Serra o Beppe Severgnini, presenta un vero e
proprio vademecum della sicurezza: dal rispetto dei limiti di velocità all'
uso delle cinture, dalla distanza di sicurezza al divieto di usare il
cellulare durante la guida.

L'iniziativa fa parte della campagna "Vacanze coi fiocchi" organizzata, con
l'alto patrocinio della Presidenza della Repubblica, dal ministero delle
Infrastrutture e dei trasporti e, a livello regionale, da Centro Antartide.
A Modena l'iniziativa è promossa dal coordinamento provinciale Rete di
sicurezza. Altre iniziative si sono svolte a Campogalliano, Castelfranco e
Mirandola.

Un fiocco giallo come augurio di buone vacanze, una bottiglietta d’acqua e un consiglio: dai un passaggio alla sicurezza. Come? Rispettando i suggerimenti del vademecum per viaggiare più tranquilli consegnato a tutti gli automobilisti in partenza. La scena si ripeterà in centinaia di occasioni sabato 28 luglio ai caselli autostradali modenesi dell’A1, così come in tanti altri in Italia. Il coordinamento provinciale Rete di sicurezza, infatti, ha aderito alla campagna "Vacanze coi fiocchi" promossa, con l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica, dal ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e, a livello regionale, da Centro Antartide.

Un’immagine della Pimpa di Altan e il cuore di Rete di sicurezza segnaleranno la presenza dei volontari di Croce Blu e Misericordie che, coordinati dal servizio 118, distribuiranno sei mila libretti e altrettanti adesivi coi fiocchi a Modena Nord e a Modena Sud, mentre altre iniziative si svolgono anche a Campogalliano, Castelfranco e Mirandola.

SCHEDA PROGETTO

TITOLO: Vacanze coi fiocchi

ENTI/SOGGETTI COINVOLTI
Promotori locali: Provincia di Modena, Prefettura di Modena, Comuni di Modena, Campogalliano, Castelfranco Emilia, Mirandola, Azienda Usl di Modena, Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena, 118 Modena Soccorso, AVPA Croce Blu di Modena, Confraternita della Misericordia di Modena, AVPA Croce Blu di Castelfranco Emilia, Croce Rossa Italiana Comitato provinciale di Modena, ATCM.
Ideazione e coordinamento regionale: Centro Antartide di Bologna
Patrocini: Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica
Regione Emilia Romagna – Assessorato Mobilità e Trasporti -Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza;
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Ispettorato Generale per la Circolazione e la Sicurezza Stradale

AMBITO TERRITORIALE D'INTERVENTO
Nazionale

AREA DI RIFERIMENTO
Prevenzione, educazione, formazione alla sicurezza

DESTINATARI
Automobilisti che durante il periodo estivo (ed in particolare sabato 28 luglio) si muovono viaggiando verso i luoghi di vacanza

MOTIVAZIONE DEL PROGETTO
• ogni anno, in occasione dell’ ”esodo” estivo di milioni di italiani verso i luoghi di villeggiatura, si verificano incidenti stradali dalle gravi conseguenze, provocati spesso dal mancato rispetto delle regole e dalla poca prudenza

OBIETTIVI
Generale:
Sensibilizzare i cittadini al rispetto delle norme del Codice della Strada
Specifici:
• Coinvolgere il maggior numero di automobilisti possibile, facendoli protagonisti e promotori sulle strade italiane di un messaggio di sicurezza
• Creare una rete di rapporti fra Enti pubblici e associazioni private, al fine di promuovere iniziative volte a sensibilizzare i cittadini sui temi della sicurezza stradale e sul rispetto delle regole dettate dal Codice della Strada

STRATEGIE
• Diffusione ai caselli delle autostrade, e in altri punti della Provincia di Modena, di materiale informativo sul tema sicurezza stradale da parte di Enti pubblici e associazioni di volontariato
• Diffusione del messaggio attraverso strisce da apporre alle autoambulanze e ai pullman dell’ATCM per trasmettere il messaggio anche oltre la giornata del 28 luglio
• Diffusione di messaggi incentrati sulla sicurezza stradale e sulla prevenzione degli incidenti stradali da parte di radio locali

CONTENUTI
Azione di sensibilizzazione svolta attraverso:
• Creazione di 2 cartelloni (affissi ai due caselli autostradali della città di Modena) con l’immagine della Pimpa e lo slogan “Vacanze coi fiocchi – dai un passaggio alla sicurezza”

• Distribuzione di materiale informativo ai caselli autostradali e sulle principali vie di comunicazione della provincia da parte di rappresentanti di Enti pubblici e associazioni di volontariato da sempre impegnate sui temi della sicurezza stradale:
1. libretto vademecum con vignette e contributi di diversi testimonials privilegiati sul tema del rispetto delle regole del Codice della Strada
2. fiocco da attaccare al parabrezza dell’auto con la Pimpa e lo slogan “Vacanze coi fiocchi”
3. Segnalibro con una breve presentazione del sito www.retedisicurezza.modena.it
4. Distribuzione di una bottiglia di acqua naturale
5. Affissione di strisce con lo slogan “Dai un passaggio alla sicurezza – Vacanze coi fiocchi” sui pullman in servizio verso l’aeroporto di Bologna e verso la Riviera romagnola, e alle Autoambulanze della AVPA Croce Blu di Modena e Castelfranco Emilia e della Confraternita di Misericordia di Modena

FASE IN CORSO
Conclusa

DOCUMENTAZIONE PRODOTTA
Cartelloni da affiggere all’entrata dei caselli
Manifesti
Libretto informativo
Strisce da apporre ai pullman in servizio verso l’aeroporto di Bologna, e verso la Riviera Romagnola, e alle autoambulanze della AVPA Croce Blu di Modena e Castelfranco Emilia e della Confraternita di Misericordia di Modena
Rassegna stampa

RISULTATI
• Contatti con le diverse fasce d’età di utenti della strada, attraverso la distribuzione di materiale informativo ai caselli autostradali
• Creazione di una rete di rapporti di collaborazione tra Enti pubblici e privati, e associazioni di volontariato per promuovere i progetti e gli interventi di sensibilizzazione

INFO
Provincia di Modena
Tel.: 059/209011
Fax: 059/209017
e-mail: sicurezzastradale@provincia.modena.it
Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 15 marzo 2007
modificato: giovedì 15 marzo 2007