Viaggiare in sicurezza con i bambini a bordo

Dal 16 al 31 maggio la Polizia Municipale di Modena darà il via ad una campagna di controlli stradali mirati anche sull’uso delle cinture di sicurezza.


Cinture allacciate e bambini trasportati sui sedili delle auto in sicurezza. Questi i temi della campagna di sicurezza stradale che la Polizia municipale di Modena avvierà dal 16 al 31 maggio. Domani 16 maggio prenderà il via un'ulteriore iniziativa che vuole aumentare la sicurezza delle utenze deboli come i bambini ma verificare anche che conducenti e trasportati allaccino la cintura di sicurezza.

Le due settimane saranno dedicate ad un controllo mirato del rispetto di tali norme, importanti e delicate al tempo stesso, e vedrà impegnati gli operatori motociclisti della Polizia Municipale che svolgono i loro servizi sulle strade della città e nelle vicinanze delle scuole dell'infanzia ed elementari. Durante i controlli gli agenti motociclisti (impiegate sei pattuglie ogni giorno) verificheranno il rispetto delle norme fissate dal Codice della Strada, per proteggere i bambini trasportati sulle auto negli appositi seggiolini, ma anche l'utilizzo delle cinture.

Lo scorso anno la campagna analoga di sensibilizzazione, durata una settimana, rivolta all'uso dei seggiolini portò al controllo di 133 autovetture di cui 122 risultarono in regola. Solo in 11 casi furono elevate sanzioni. Merita sottolineare che l'articolo 172 del Codice della Strada stabilisce che chi viaggia senza cintura di sicurezza allacciata o trasporta bambini senza averli sistemati negli appositi seggiolini rischia sanzioni da 70 euro e la sottrazioni di 5 punti sulla patente di guida.
Proprietà dell'articolo
creato: martedì 15 maggio 2007
modificato: martedì 15 maggio 2007