sanzionati 65 automobilisti con il cellulare

La campagna mirata della Polizia municipale proseguirà sino al 30 giugno.


65 sono stati gli automobilisti sorpresi al volante dagli agenti della Polizia municipale di Modena mentre utilizzavano il telefono cellulare senza auricolare o vive voce. Questo il dato della prima settimana di campagna di sensibilizzazione attuata dal comando di viale Amendola sulle strade della città. In totale sono state 227 le auto controllate.

Nel corso dei servizi oltre alla sanzioni comminate per l'uso improprio del telefono cellulare (70 euro e cinque punti tolti dal permesso di guida) sono state elevate 68 multe per violazioni ad altri articoli del Codice della Strada. La campagna proseguirà sino al 30 giugno.
Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 28 giugno 2007
modificato: giovedì 28 giugno 2007