A Modena, sulla A1 Milano Napoli, nuove attivazioni Tutor

Autostrade per l’Italia comunica che è stata completata l’installazione del Tutor su due nuovi tratti dell’A1 comprendenti anche Modena.


Autostrade per l’Italia comunica che è stata completata l’installazione del Tutor su due nuovi tratti dell’A1, Milano–Napoli, tra Modena sud al km 169+050 e l’allacciamento con l’A14 al km 186+830 in direzione sud e nel tratto tra Modena sud al km 172+030 e Modena nord al km 158+530 in direzione nord.

Il SICVE (Sistema Informativo per il Controllo della Velocità), denominato “Tutor”– ormai noto ai viaggiatori – è un sistema di rilevazione della velocità media, ideato, finanziato ed installato da Autostrade l’Italia e gestito dalla Polizia Stradale. La presenza del sistema è segnalata con largo anticipo mediante cartelli segnaletici verticali a sfondo verde che indicanocon Tutor controllo velocità media”, i pannelli a messaggio variabile dove possibile, ed attraverso le frequenze di isoradio. Il Tutor copre circa 1.600 km di carreggiata del gruppo Autostrade per l'Italia. Nei tratti dove è stato installato ha permesso in un anno di dimezzare il tasso di mortalità, rivelandosi uno strumento efficace per la sicurezza stradale.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Autostrade per l’Italia o sul sito della Polizia di Stato.
Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 1 settembre 2008
modificato: martedì 9 settembre 2008