Vacanze più sicure con "Sos-Call", il dispositivo di emergenza Viasat

Il sistema permette di ricevere automaticamente i soccorsi immediati sul posto in caso di incidente

L'automobile resta sempre saldamente al comando della classifica dei mezzi preferiti per le vacanze degli italiani. Di conseguenza i mesi estivi sono quelli in cui si registrano il "movimenti" di veicoli più elevati e, secondo quanto riportato dalla Guida alla Sicurezza Stradale 2009, realizzata da Viasat Group, luglio si conferma il mese in assoluto più nero con 23.145 incidenti, 593 morti (in media 19 al giorno) e 32.751 feriti. Maglia nera anche per il mese di giugno (21.656 incidenti, 500 morti, 30.508 feriti) e agosto (16.852 incidenti, 480 morti, 24.523 feriti). Da segnalare poi che sulle strade urbane si verificano il 76,6% degli incidenti che causano il 44,2% delle vittime sulle strade. I triste record di regione dove si fanno più incidenti e dove si muore di più spetta alla Lombardia, seguita dal Lazio, mentre il venerdì e il sabato sono le giornate più pericolose della settimana.

Secondo Domenico Petrone, presidente di Viasat Group "Questi dati evidenziano che se fra tutti i sistemi di trasporto quello su strada è di gran lunga il più pericoloso è soprattutto nei periodi estivi che bisogna essere ancora più tempestivi nel rispondere alla domanda di sicurezza da parte degli automobilisti. Per questo è nato Sos-Call, sistema di emergenza che raccoglie tutta l'esperienza e il know-how dell'azienda in tema di protezione, sicurezza e assistenza. Installato sull'auto, permette di ricevere automaticamente - grazie alla sua copertura satellitare - i soccorsi immediati sul posto in caso di incidente e di richiedere un intervento di emergenza in caso di rottura dell'auto, malore o pericolo personale (aggressione). Inoltre, in caso di furto il dispositivo permette alla Centrale Operativa di localizzare l'auto e di inviare sul posto le forze dell'ordine. Ed ancora, con Sos-Call è possibile richiedere informazioni sul traffico delle principali reti autostradali italiane e verificare la posizione dell'auto attraverso l'invio di un Sms".

Da ricordare infine, che gli operatori della Centrale operativa Viasat sono al servizio degli automobilisti 24 ore su 24 per 365 giorni all'anno. Tutti i dettagli sul dispositivo Sos-Call sono disponibili sul sito www.viasatonline.it.
Proprietà dell'articolo
creato: martedì 21 luglio 2009
modificato: martedì 21 luglio 2009