Archivio News » Archivio News

Entro l'estate "Tutor" anche su A 14 e A 26.

Il sistema di controllo della velocità media verrà esteso alla A14 , tra Pescara e Cerignola e sull' A26 in direzione sud tra Ovada e la diramazione A26/A27 (30 km).

Entro l'estate, il « Tutor » — il sistema di controllo della velocità media sviluppato da Autostrade per l'Italia e gestito dalla polizia stradale — verrà esteso alla A14 , tra Pescara e Cerignola in entrambe le direzioni (210 km) e sull' A26 in direzione sud tra Ovada e la diramazione A26/A27 (30 km). È uno dei punti concordati nell'ultima riunione della Consulta per la sicurezza, istituita da Autostrade per
l'Italia in collaborazione con Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori .

Queste le altre iniziative presentate. Pannelli a messaggio variabile - Da venerdì prossimo, su richiesta delle associazioni dei consumatori, verrà esposto sui pannelli a messaggio variabile del tratto Roma-Napoli un messaggio che scandirà, come monito, il numero dei morti registrato da inizio anno su quel tratto di strada, accompagnato da un invito a guidare con prudenza.

Sicurezza stradale - Un opuscolo realizzato in collaborazione con Anas, Polizia Stradale e associazioni dei consumatori , verrà distribuito a breve in circa 5 milioni di copie attraverso settimanali e riviste di settore. L'obiettivo è quello di sfatare i luoghi comuni che spesso orientano in modo errato i comportamenti di guida e di rendere gli automobilisti consapevoli su quelli che sono gli errori più frequenti e i reali pericoli al volante.

Proprietà dell'articolo
fonte: Il Tempo
creato: giovedì 1 giugno 2006
modificato: venerdì 23 febbraio 2007