Archivio News » Archivio News

A Parma corso gratuito di aggiornamento e formazione sulla sicurezza stradale

Da giovedì 3 febbraio , alla la Facoltà di Ingegneria di Parma parte il corso “ Il progetto, la gestione e la manutenzione delle infrastrutture per la sicurezza stradale ”.

Il corso è parte integrante del “ Programma integrato per la costruzione di una cultura della sicurezza stradale ” presentato dalla Provincia di Parma , servizio Viabilità Mobilità e Trasporti, nell’ambito del primo Programma d’attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale (PNSS), che è arrivato ai primissimi posti della graduatoria d’accesso ai finanziamenti della Regione Emilia Romagna .
La ragione di questo successo è contenuta nel titolo stesso del progetto, che raccoglie le intenzioni della Provincia e vede il coinvolgimento e la cooperazione di più Enti : oltre agli assessorati provinciali alla Viabilità, alla Formazione Professionale e Politiche Scolastiche, partecipano la Motorizzazione Civile, la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Parma, l’Osservatorio provinciale e la Consulta sulla sicurezza stradale. Il corso organizzato dal servizio Viabilità Mobilità Trasporti ed Infrastrutture con il patrocinio e la collaborazione scientifica della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Parma, è rivolto a tutti i tecnici operanti nel settore presso gli Enti e le amministrazioni pubbliche.

Il progetto nel suo complesso prevede la realizzazione di infrastrutture ad hoc , in modo estensivo sul territorio provinciale, (sono interessate 35 strade provinciali all’interno di 36 Comuni del parmense per un totale di 250 interventi). L’obiettivo è la messa in sicurezza dei cosidetti “punti neri” della viabilità eliminando i fattori di rischio.
Per dare maggior forza agli obiettivi del progetto è previsto anche lo svolgimento di corsi di formazione per contribuire a creare nei cittadini una “ Cultura della Sicurezza ”.
La Provincia di Parma, nell’ambito del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale con il “ Programma integrato per la costruzione di una cultura della sicurezza stradale ” di importo complessivo di 1.750.000 euro, coofinanziato dalla Regione Emilia Romagna, prosegue gli obiettivi volti a migliorare gli standard di sicurezza delle nostre strade, attraverso interventi sia infrastrutturali sia formativi.

Proprietà dell'articolo
fonte: Lungoparma.it
creato: martedì 1 febbraio 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007