Archivio News » Archivio News

Rotatoria di S.Pancrazio: si lavora di notte per completare l'asfaltatura.

Iniziano dopo le ore 19 di martedì 5 luglio i lavori di asfaltatura della rotatoria di San Pancrazio lungo la strada provinciale 413 Romana sud che collega Modena a Carpi, all’incrocio con Campogalliano.

I mezzi coinvolti, oltre agli autocarri e ai furgoni con le attrezzature, sono una vibrofinitrice, due rulli, uno spandi emulsioni e una moto scopa aspirante. Nel corso della notte le deviazioni alla circolazione saranno indicate sul posto dalla Polizia municipale di Modena in base ai flussi di traffico. L’iniziativa, infatti, è stata assunta "per ridurre al minimo i disagi alla circolazione" come sottolinea l’assessore provinciale alla Viabilità Egidio
Pagani ricordando che per la Provincia si tratta "della prima sperimentazione di questo tipo e che l’iniziativa fa parte degli impegni assunti per accelerare la conclusione dei lavori".

Nell’area del cantiere della rotatoria, comunque, il semaforo è già stato eliminato da due settimane con largo anticipo rispetto alle previsioni del progetto esecutivo. In questi giorni l’infrastruttura funziona, quindi, già come se l’opera fosse conclusa, anche se sono in programma interventi di completamento che riguardano l’aiuola centrale, le aree verdi e le opere di mitigazione ambientale. E’ già stata installata, invece, la barriera antirumore , così come è terminato l’impianto di illuminazione che verrà utilizzato proprio nel corso del lavoro notturno. L’impianto riduce l’inquinamento luminoso e migliora la visibilità in caso di nebbia : non si tratta di un’unica torre di 15 metri, come previsto in un primo tempo, ma di 12 punti luce da 150 watt alti nove metri.

Proprietà dell'articolo
fonte: Provincia di Modena
creato: venerdì 1 luglio 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007