Archivio News » Archivio News

Minicar solo a 16 anni, rivoluzione in arrivo.

Approvato dalla commissione Lavori pubblici del Senato l'emendamento che alza da 14 a 16 anni l'eta' minima per guidare una minicar, inizia ora l'Iter legislativo.

Ci siamo. Dopo tante discussioni inizia ufficialmente l'iter legislativo per portare l'età minima con cui guidare una minicar da 14 a 16 anni. Ma anche per obbligare chi siederà al volante ad avere un certificato di idoneità alla guida e ad indossare le cinture di sicurezza durante la guida.

Insomma, una rivoluzione . Che nasce dall'emendamento del senatore dell'Udeur, Mauro Fabris , approvato dalla commissione Lavori pubblici del Senato che sta esaminando il decreto sulla patente a punti. Ora il Governo dovrà emanare, al massimo entro 60 giorni , un decreto in materia di accertamento dei requisiti di tali veicoli, con particolare riguardo alla effettuazione di tutte le prove di sicurezza attiva e passiva previste per gli autoveicoli e all'obbligo della dotazione delle cinture di sicurezza. Vedremo. Certo è che ormai è solo questione di tempo.

"Con l'approvazione del mio emendamento volto a regolamentare la disciplina delle cosiddette minicar, l'VIII commissione del Senato ha dato una precisa e vincolante indicazione agli utenti e agli operatori di un settore in grande espansione, definendo - dice Fabris - inequivocabilmente criteri a tutela della sicurezza degli stessi utenti e della circolazione in generale. Ringrazio i colleghi - ha continuato Fabris - che hanno appoggiato il mio emendamento, frutto di un lavoro e di una battaglia che dura da anni, volta alla affermazione di un concetto di sicurezza stradale adeguato alle reali condizioni della circolazione stradale e soprattutto in linea con le direttive e gli standard della comunità europea".

Proprietà dell'articolo
fonte: La Repubblica
creato: sabato 1 ottobre 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007