Archivio News » Archivio News

Bologna: dalla Provincia 4milioni e mezzo di euro per la sicurezza stradale.

Approvato dalla Giunta il finanziamento per il Road safety management system .

La Giunta provinciale di Bologna ha approvato nella seduta di ieri il progetto " Road safety management system – Piano di gestione della sicurezza stradale ", che è stato ammesso al cofinanziamento statale nell'ambito del "Piano nazionale sicurezza stradale – II° Programma di attuazione 2003". Obiettivo del Piano è quello di ridurre il numero e gli effetti degli incidenti stradali attraverso un sistema articolato di strumenti e nuove metodologie messe in atto dagli Enti proprietari delle strade.

Il " Road safety management system " è nato con l'obiettivo di potenziare il Sistema informativo sicurezza stradale (SISS), il progetto pilota finanziato dal ministero delle Infrastrutture nell'ambito del Piano nazionale di sicurezza stradale, per contribuire alla riduzione del 40% della mortalità per incidenti stradali entro il 2010, come previsto da una direttiva Ue. Verranno così messi a disposizione del Siss nuovi strumenti e metodologie per migliorarne e potenziarne le attività. In particolare verranno potenziate le funzioni del Catasto strade per sviluppare tecniche di manutenzione stradale programmata, e dell'Osservatorio dell'incidentalità per accrescere le informazioni sugli incidenti e per l' individuazione dei punti critici . Inoltre il progetto prevede di intensificare i collegamenti del Siss con la Consulta provinciale sicurezza stradale istituita nel 2002 per creare una sinergia di azioni che porti alla realizzazione di un reale piano integrato per la gestione della sicurezza stradale.

Con l'approvazione della Giunta della proposta presentata dalla Provincia per il finanziamento, verrà ora sottoscritta la convenzione con il Ministero per la concessione del finanziamento previsto. Il Programma prevede infatti il finanziamento di interventi proposti da Regioni, Province e Comuni per il miglioramento della sicurezza stradale. L'importo complessivo per l'attuazione del progetto è di circa 4 milioni e 500 mila euro di cui circa 2 milioni e 500 mila finanziati dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, mentre la restante parte rientra negli strumenti di programmazione della Provincia all'interno del Programma triennale delle opere pubbliche 2005-2007 e del Bilancio di previsione 2005-2007.

"Siamo molto soddisfatti dell'approvazione di questo progetto che rientra tra le iniziative della Provincia di Bologna per incidere sulla sicurezza stradale - ha dichiarato l'assessore provinciale alla Viabilità Graziano Prantoni – L'obiettivo è quello di arrivare ad una riduzione da qui al 2010 del 40% degli incidenti stradali e della mortalità".

Proprietà dell'articolo
fonte: Emilianet
creato: martedì 1 marzo 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007