Archivio News » Archivio News

Settimana Europea della mobilita' a Modena.

Giovedì 22 Settembre a Modena un convegno sull’ educazione ambientale , dimostrazioni, iniziative specifiche e blocco del traffico dalle ore 15 alle ore 18.

Dal 16 al 22 settembre si svolge la " Settimana Europea della Mobilità ", promossa per il quarto anno consecutivo dalla Commissione Europea e dedicata alla sperimentazione di soluzioni alternative e sostenibili per il trasporto locale . I cittadini Europei ed i cittadini delle tantissime città italiane aderenti,
hanno quindi l' opportunità di partecipare ad una settimana di eventi di sensibilizzazione , con l'obiettivo di incoraggiare un dibattito allargato e di contribuire a cambiamenti di comportamento anche individuali nei confronti della mobilità, in particolare per quanto riguarda l'utilizzo dell’automobile privata.

L’edizione 2005 è dedicata nello specifico agli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro , tema su cui Modena ha maturato esperienze significative come “ Vado a scuola con gli amici ” che riparte in questo anno scolastico proprio il 22 settembre con la Banda cittadina ed alla presenza del Sindaco Giorgio Pighi e dell’Assessore alle Politiche Ambientali Giovanni Franco Orlando . “Modena – ha dichiarato lo stesso Orlando - partecipa alla S ettimana Europea proponendo una significativa serie di attività ed eventi sui temi della qualità dell’aria, della riduzione del traffico, della promozione di forme di mobilità più sostenibili per la nostra città e per la qualità della vita di tutti. Sono obiettivi che abbiamo posto nei mesi scorsi al centro delle “ Domeniche Ecologiche 2005 ” e che riproponiamo oggi.

Una occasione per riflettere insieme sulle soluzioni, per conoscere e promuovere quanto già abbiamo a disposizione per limitare l’inquinamento ”. Molti gli eventi previsti a partire da quello previsto il giovedì 22 settembre presso la Sala del Consiglio Comunale. Si tratta di un convegno diviso in due parti: la prima, dal titolo “ La scuola e l’educazione ambientale: buone pratiche per la mobilità sostenibile ” che vedrà la partecipazione di tecnici, docenti e studenti di istituti scolastici modenesi che hanno aderito a progetti per la mobilità sostenibile promossi da Agenda 21/Scuola; la seconda dal titolo “ Mobilità sostenibile? Proviamoci insieme ” con il comico bolognese Patrizio Roversi a coordinare e provocare i partecipanti alla tavola rotonda e cioè l’Assessore regionale all’Ambiente Lino Zanichelli , gli Assessori comunali Giovanni Franco Orlando e Daniele Sitta , quello Provinciale Alberto Caldana e una nutrita schiera di tecnici, esperti e ricercatori universitari.

Contestualmente, in Piazza Grande , verrà organizzata un’esposizione di mezzi a basso impatto ed alcune soluzioni di mobilità che dimostrano come in effetti alternative sostenibili esistano già oggi. Importante inoltre il coinvolgimento di scuole e studenti che presentano in piazza i progetti realizzati sul tema della giornata. Sempre nella giornata del 22, aderendo alla proposta promossa dall’ANCI Nazionale per sollecitare il Governo a mettere a disposizione più risorse per la lotta all’inquinamento, ci sarà il blocco del traffico cittadino per tre ore pomeridiane (dalle 15 alle 18), nella consueta area delle targhe alterne, fatte salve le solite deroghe. Un blocco totale, ridotto nella durata ma con una forte valenza simbolica , di stimolo alla riflessione e di sollecitazione a fare della lotta all’inquinamento una priorità nazionale .

Proprietà dell'articolo
fonte: Comune di Modena
creato: giovedì 1 settembre 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007