Archivio News » Archivio News

A Milano parte la campagna "Slow Drive".

Dal 1° marzo parte la campagna " Slow Drive ". La Provincia di Milano entra nelle discoteche e nei locali serali per parlare di sicurezza al " popolo della notte ".

Si tratta di un’iniziativa rivolta al cosiddetto “ popolo della notte ”, quello cioè dei frequentatori dei locali serali e delle discoteche , al quale sarà lanciato messaggio riassumibile nella formula “se vuoi vivere meglio prendi la vita con calma ( slow live ) e fallo in ogni suo aspetto, compreso quello della guida ( slow drive )”.
La formula scelta per veicolare il messaggio risponde alla volontà di essere quanto più vicini possibile alla sensibilità del pubblico specifico al quale è rivolto. Così, accanto al materiale iconografico – cartoline, locandine ecc. – distribuito nei locali, saranno gli stessi animatori della vita notturna , i dj, a diffondere il messaggio nel corso di alcune serate dedicate, la prima delle quali si terrà alla discoteca Old Fashion di Milano.
La Provincia di Milano ritiene che per cercare di costruire una vera cultura della sicurezza sia necessario il coinvolgimento di quanti più soggetti possibile. Per questo si è rivolta alle Associazioni di categoria del settore “commercio/intrattenimento”, trovando nell’ Associazione Provinciale Milanese Pubblici Esercizi (E.P.A.M.), in S.I.L.B ( Società Imprenditori Locali da Ballo ) Provincia di Milano e nella FIPE - CONALS ( Coordinamento Nazionale Locali Serali ), partner disponibili che si occuperanno della diffusione del materiale. Ha invitato inoltre le Amministrazioni comunali a partecipare attivamente al progetto facendosi portavoce del messaggio sul loro territorio.
Dopo la campagna “Slow drive” saranno organizzate altre iniziative che, utilizzando la stessa formula, saranno rivolte a target diversi.

Proprietà dell'articolo
fonte: Provincia di Milano
creato: martedì 1 marzo 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007