Archivio News » Archivio News

Modena, in discoteca con il Dbus

Andare e tornare dalla disco in autobus, in compagnia degli amici e senza i rischi del viaggio in auto, fatto a tarda notte. Torna il Disco Bus del Comune di Modena.

L'iniziativa è dell’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena e nasce avendo ben presente la tragica realtà degli incidenti stradali, prima causa di morte tra i giovani e che spesso avvengono proprio nelle serate del fine settimana, anche in correlazione all'abuso di alcol e di altre sostanze da parte dei ragazzi.

Per cinque week end, venerdì e sabato, autobus speciali si muoveranno dal capolinea di piazzale Sant'Agostino alla volta di 8 locali, due più della primavera scorsa. Due le partenze in programma, una alle 23 (con rientro dalle discoteche alle 2 e 15) e una alle 24 (con rientro alle 3 e 15). Il biglietto a/r gratuito e verrà distribuito direttamente sul bus e dà diritto a un sconto sull’ingresso nei locali che sono:

Vox Club di Nonantola venerdì 21 novembre, Mac2 di Ponte Sant'Ambrogio, Kiwi di Piumazzo, Scuderie di Spilamberto sabato 22 novembre, Jam di Baggiovara, Area e 8Club (ex Oasis) di Sassuolo venerdì 28 novembre, Duende di Carpi sabato 29 novembre: ancora il Vox venerdì 5 dicembre, Mac2, Kiwi e Scuderie sabato 6 dicembre, Jam, Area e 8Club venerdì 12 dicembre, Duende sabato 13 dicembre, Vox Club venerdì 19 dicembre e infine Mac2, Kiwi e Scuderie sabato 20 dicembre.

L’inziativa è in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Atcm, Silb - Sindacato dei gestori di sale da ballo, Consorzio Taxisti modenesi, Comuni di Sassuolo, Nonantola, Spilamberto, San Cesario, Carpi e Castelfranco Emilia nell'ambito di Buonalanotte, Rete di sicurezza e Piano per la salute della provincia di Modena.
Proprietà dell'articolo
creato: sabato 1 novembre 2003
modificato: venerdì 23 febbraio 2007