Archivio News » Archivio News

51 milioni di euro dal ministero per 18 nuove idee sulla sicurezza stradale

Sistemi high tech, siti web, segnaletiche all’avanguardia e progetti innovativi cofinanziati dal ministero nell’ambito del “Secondo programma di attuazione annuale 2003”.

Si chiama “ Road Safety Management System ” ed è il progetto della Provincia di Bologna che ha battuto tutti gli altri nella speciale graduatoria del ministero delle Infrastrutture per la distribuzione di 51 milioni di euro complessivi destinati a progetti “strategivi e innovativi” sul tema della sicurezza stradale.
La sostanziale novità del RSMS è una serie di sensori e spire collegati a telecamere in grado di comunicare a una centrale operativa la situazione della viabilità, la presenza di cantieri e i dati sugli incidenti in modo tale da aggiornare costantemente i pannelli a messaggio variabile su tutto il territorio.

Fra gli altri progetti che hanno ottenuto il cofinanziamento delle Infrastrutture si segnalano inoltre quello del Comune di Assisi (una serie di percorsi forniti di led, luci e pannelli a messaggio variabile destinati specificatamente ai turisti stranieri), quello del Comune di Mantova “Sicuri” (gestione programmata del traffico sulle strade extraurbane in collaborazione con le forze di polizia), quello del Comune di Padova “Promix” (interventi strategici nel collegamento del centro storico all’hinterland).
Premiato infine anche il progetto del Comune di Bari per un paarco scientifico della sicurezza stradale in collaborazione con il Politecnico del capoluogo pugliese e associazioni delle Autoscuole.
Per ulteriori informazioni sui progetti premiati si veda l’articolo del “Sole 24 Ore” del 2 luglio 2004 nella nostra sezione della Rassegna Stampa.


[Scarica il pdf informativo della Provincia di Bologna sul “Road Safety management System”]
Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 1 luglio 2004
modificato: venerdì 23 febbraio 2007