Archivio News » Archivio News

“Sorridi, sei sul teleradar”

Nel New Jersey si stanno provando gli effetti dell’umorismo sui cartelli stradali.

"Sorridi, potresti essere sul radar"... Non si tratta di una candid camera bensì della nuova segnaletica adottata dalla polizia di Burlington, New Jersey, che, considerato lo scarso successo dei classici cartelli in bianco e nero che indicavano i limiti di velocità che nessuno notava, ha deciso di ricorrere al sarcasmo e all'ironia.
Ora i cartelli infatti recitano frasi del tipo: "Più avanti ticket per viaggiare senza limiti di velocità" con una chiara allusione alle multe in arrivo, oppure "Incontra il nostro giudice! Supera le 25 miglia all’ora!". Vincent Farias, il responsabile della sicurezza nella contea di Burlington, aveva già notato cartelli simili anche a Long Beach e ha pensato di proporne di simili nella sua cittadina.
“ I segnali – dice Farias – sono stati pensati per attrarre attenzione usando l’humour per sollecitare maggiormente la gente sul fare attenzione ai limiti di velocità”.
Se l’esperimento darà dei risultati – garantisce Farias – potranno essere estesi a tutta la contea.

Ecco il forum sulla sicurezza stradale di Burlington
Proprietà dell'articolo
creato: sabato 1 novembre 2003
modificato: venerdì 23 febbraio 2007