Archivio News » Archivio News

Vacanze coi fiocchi

Torna anche quest’anno nelle piazze e ai caselli autostradali di molte città italiane la campagna di sensibilizzazione ai problemi della sicurezza stradale “Vacanze coi fiocchi - Dai un passaggio alla sicurezza”. Migliaia di libretti e adesivi verranno offerti agli automobilisti in viaggio.

Anche quest’anno, in procinto di partire per le vacanze, gli italiani avranno un passeggero in più da far sedere al proprio fianco: la sicurezza.
Nei giorni 26 luglio e 2 agosto verranno distribuiti ai caselli autostradali e in tante piazze italiane un adesivo con il simpatico Snoopy e un fiocco giallo, simbolo di vita ed eventi festosi, e un libretto contenente il decalogo della sicurezza stradale e testi e vignette dei più famosi scrittori e illustratori italiani.

L’esodo estivo di milioni di persone verso i luoghi di villeggiatura fa registrare infatti ogni anno lunghi elenchi di incidenti e vittime. Ed ecco che la partenza per le vacanze diventa un’occasione preziosa per sensibilizzare i viaggiatori al problema della sicurezza sulle strade: informare sui rischi causati dalla distrazione e dalla mancanza di buon senso e far riflettere sul fatto che le vittime degli incidenti non sono un tributo necessario al diritto di spostarsi e viaggiare, ma si possono il più delle volte evitare.

"Oggi ci sono regole più severe – commenta Giorgio Razzoli, assessore provinciale alle Politiche sociali – per garantire maggiore sicurezza a tutti. E il meccanismo della patente a punti può essere lo strumento, insieme a maggiori controlli, per modificare lo stile di guida degli italiani e correggere alcuni dei nostri difetti: cinture non allacciate, telefonate al cellulare, velocità sostenuta, semafori rossi non sempre rispettati, solo per fare qualche esempio. E a Modena – aggiunge Razzoli - questo si traduce in circa quattromila incidenti all’anno, con oltre cento morti e seimila feriti. La campagna di sensibilizzazione avviata su questi temi lo scorso dicembre è proseguita con un tour di 3500 chilometri che ha toccato tutti i comuni, continua anche in questi giorni e ci ha consentito di distribuire oltre cinquemila pieghevoli e di incontrare quasi duemila studenti".

La campagna - che gode del Patrocinio della Presidenza della Repubblica, della Presidenza della Camera, del Senato della Repubblica, della Commissione Europea, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell’Istituto Superiore di Sanità - si rivolge anche agli autotrasportatori che, grazie alla collaborazione con Fita–Cna, verranno coinvolti in iniziative ed eventi volti a creare un clima di rispetto reciproco tra i diversi utenti della strada e ad accrescere la sensibilità verso i problemi della sicurezza stradale. Perché la convivenza tra camion e automobili sia sempre più civile e senza rischi per tutti.

A Modena la distribuzione del materiale informativo è curato da Croce Blu, Croce Rossa, Associazione Familiari Vittime della Strada, Confraternita della Misericordia.

Ulteriori informazioni sulla campagna nazionale “Vacanze coi fiocchi - Dai un passaggio alla sicurezza” si trova al sito http://www.centroantartide.it/
Proprietà dell'articolo
creato: domenica 1 giugno 2003
modificato: venerdì 23 febbraio 2007