Archivio News » Archivio News

Ragazzi in discoteca senza rischi col “DBUS”

Al via un servizio sperimentale: a Modena per tre settimane, il venerdì e il sabato sera, da piazzale Sant'Agostino un bus gratuito per i locali della provincia.

Andare in discoteca in autobus, in compagnia degli amici e senza i rischi del viaggio in auto, fatto magari a tarda notte e dopo una lunga serata trascorsa ballando e divertendosi. La proposta di un servizio (che si chiamerà DBus, abbreviazione di Disco Bus), per ora in forma sperimentale, ma con l'obiettivo di divenire stabile dal prossimo autunno, partirà dal prossimo venerdì 28 marzo. Il progetto è dell'Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Modena in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, l'Atcm , il Sindacato dei gestori di sale da ballo ed alcuni locali della provincia. Evidenti gli obiettivi del DBus, a partire dalla tragica realtà degli incidenti stradali che sono la prima causa di morte tra i giovani e spesso avvengono proprio nelle serate del fine settimana, al rientro da serate trascorse in locali e magari anche in correlazione all'abuso di alcol e di altre sostanze da parte dei ragazzi.
Da qui l'impegno, su cui il Comune di Modena sta lavorando da tempo e con diversi strumenti, per interventi di prevenzione che aiutino a garantire il diritto dei giovani a divertirsi, ma in modo consapevole e nel massimo di sicurezza.

E' in questo contesto che si è deciso di attivare un servizio di bus che, per tre settimane, nelle serate di venerdì e sabato, partirà da piazzale Sant'Agostino per raggiungere alcuni locali. Ci saranno due partenze, una alle 23 (con rientro alle 2 e 15) e una alle 24 (con rientro alle 3 e 15).
Il biglietto è gratuito e verrà distribuito direttamente sul bus, ma potrà anche essere prenotato telefonicamente all'Informagiovani in piazza Grande (059-206583, a via e-mail all'indirizzo piazzag@comune.modena.it). Il possesso del biglietto darà diritto a un sconto sull'ingresso nei locali. I possessori di un abbonamento Atcm potranno anche usufruire di uno sconto su eventuali corse di rientro in taxi.

I locali interessati dall’iniziativa sono: Vox Club di Nonantola il venerdì 28 marzo, il Duende di Carpi sabato 29 marzo, di nuovo il Vox venerdì 4 aprile, Le Scuderie di Spilamberto sabato 5 aprile, ancora il Vox venerdì 11 aprile e l'Area di Sassuolo e il Jam di Baggiovara (sul medesimo itinerario) sabato 12 aprile.
Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 1 gennaio 1900
modificato: venerdì 23 febbraio 2007