I volontari della Protezione Civile per una guida più sicura

Venerdì 27 e sabato 28 aprile, dalle 23 alle 5, saranno presenti all’ uscita di alcune discoteche e su strade a grande percorrenza per evitare che i giovani si mettano al volante dopo aver bevuto troppi alcolici o aver assunto droghe.


"Non buttare la vita - o l'alcool o la vita" è il titolo di un'iniziativa del Gruppo volontari di Protezione civile, Settori Ambiente, Politiche giovanili e Polizia municipale del Comune di Modena che vuole essere un contributo per far si che diminuiscano gli incidenti stradali provocati dalla guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe. Venerdì 27, dalle 23 alle 5, una ventina di volontari saranno presenti, in accordo con i titolari del locale pubblico, all'uscita della discoteca Snoopy. I giovani frequentatori del locale saranno informati dei pericoli della guida sotto l'effetto dell'alcool e delle droghe attraverso volantini ed una pubblicazione curata dal Comune. Chi lo vorrà, potrà sottoporsi ad un test gratuito con l'etilometro.

Altri volontari si collocheranno, in maniera ben visibile, su alcune strade di grande percorrenza dove gli automobilisti in transito potranno fermarsi liberamente ed avere informazioni sulla guida in sicurezza. La stessa esperienza sarà ripetuta sabato 28 aprile, con gli stessi orari, davanti al Jam di Baggiovara e su altre strade fortemente percorse. "Si tratta di un esperimento, sottolineano dal Gruppo volontari di Protezione civile del Comune, che contiamo di ripetere sino al prossimo inverno almeno un paio di volte al mese".
Proprietà dell'articolo
creato: venerdì 27 aprile 2007
modificato: venerdì 27 aprile 2007