Sabato 13 ottobre al via i corsi per chi è stato fermato in stato di ebbrezza

Sabato 13 ottobre prendono il via i corsi infoeducativi rivolti ai cittadini segnalati per infrazione all’articolo 186 del codice della strada (guida in stato di ebbrezza), in programma in fase sperimentale in tre distretti della provincia, a Modena, Carpi e Sassuolo.


In tutto si tratta di 14 corsi che si terranno nel periodo compreso tra ottobre 2007 e novembre 2008. I singoli corsi infoeducativi saranno aperti a un numero massimo di 30 persone. La partecipazione con obbligo di frequenza ai corsi sarà richiesta ai cittadini valutati dalla Commissione medica locale con grado di rischio 3 (rischio massimo) e consigliata invece senza vincoli a tutte le persone con grado di rischio 1 o 2 richiedenti la valutazione dell’idoneità alla guida a seguito di infrazione dell’articolo 186 del Codice della strada.

Ogni anno, in provincia di Modena, sono circa 1200 le persone sorprese alla guida in stato di ebbrezza. Per loro scatta la multa e la sospensione della patente per un periodo minimo di sei mesi. Dopodiché inizia un percorso molto rigoroso: per riavere la patente si dovranno presentare davanti alla Commissione medica locale ripetutamente per controlli periodici. I recidivi sono il 10 per cento. Per loro c’è l’invio al Centro alcologico. I corsi, un’esperienza unica a livello regionale, sono stati finanziati con il contributo della Provincia (assessorato alle Politiche sociali e alla sanità) e organizzati dall’Ausl.

«Se vogliamo ridurre il numero dei morti e feriti sulle strade – sottolinea Maurizio Guaitoli, assessore provinciale alla Sanità – dobbiamo fare tutto il possibile nella logica della collaborazione di tutte le istituzioni a partire dall’Ausl affinché tutti coloro che hanno commesso infrazione guidando in stato di ebbrezza non abbiano più a ripetere simili comportamenti. Chi guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche - aggiunge Guaitoli - mette in pericolo la propria vita e, purtroppo, anche quella degli altri».

Ogni corso è della durata complessiva di quattro ore e si terrà al sabato dalle 8,30 alle 12,30 nelle seguenti date:
13 ottobre 2007 a Sassuolo;
10 novembre a Modena,
15 dicembre a Carpi;
19 gennaio 2008 a Sassuolo,
16 febbraio a Modena,
15 marzo a Carpi,
19 aprile a Sassuolo,
17 maggio a Modena,
14 giugno a Carpi,
19 luglio a Sassuolo,
30 agosto a Modena,
27 settembre a Carpi,
18 ottobre a Sassuolo,
15 novembre a Modena.
Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 15 ottobre 2007
modificato: lunedì 15 ottobre 2007