Vacanze coi Fiocchi, all’insegna della sicurezza stradale

Per il decimo anno consecutivo parte la campagna “Vacanze coi Fiocchi”

Come ogni anno, i mesi che vanno da maggio a luglio sono quelli con il maggior numero di incidenti stradali, troppo spesso mortali. E come di consueto, per il decimo anno consecutivo, parte la campagna “Vacanze coi Fiocchi” che tende a sensibilizzare gli automobilisti che si mettono alla guida verso la propria meta tanto ambita.

Come giustamente si legge sul sito della campagna, “… i mari non si asciugano e le montagne non diventano piatte…”. Quindi non abbiate fretta sulla strada e tenete gli occhi aperti. La convivenza civile sulle strade sarebbe il primo obiettivo per circolare tutti in sicurezza. A tal proposito, ecco cosa ha da dirci a riguardo Piero Angela.

“Prima di mettere in moto la macchina, mettiamo in moto la testa e facciamo salire con noi prudenza e civiltà”. Questo l’invito che il buon Piero Angela ci pone per quest’anno e per sempre! Ma non è l’unico testimonial della campagna… visitando il sito ufficiale Vacanzecoifiocchi.it è possibile anche ascoltare gli spot radiofonici che vedono interessati personaggi come Diago Abatantuono, Margherita Hack, Beppe Carletti (dei Nomadi) e molti altri!

Proprietà dell'articolo
creato: martedì 21 luglio 2009
modificato: martedì 21 luglio 2009