Archivio News » Archivio News

Getti di aria fresca contro i colpi di sonno.

Arriva dritta sul collo del conducente , quando il sistema si accorge che il pilota sta per addormentarsi al volante.

Di sistemi anti-colpi di sonno ce ne sono tanti, ma quello della casa di componentistica giapponese 'Denso' li batte tutti: è un sofisticato dipositivo in grado di tenere desto il conducente a colpi di getti d'aria gelata dritta sul collo. Se soffrite di cervicale siete fritti, ma pare che il sistema funzioni davvero .

Il congegno della Denso consiste infatti in un microvideocamera intergrata nel cruscotto
dell'auto che misura il grado di apertura delle ciglia degli occhi del conducente. Al minimo indizio di sonnolenza, un getto d'aria fresca vienè sparato sul collo della persona al volante. Il meccanismo consente anche di programmare delle pause durante la guida e di diffondere musica nell'abitacolo, sempre per tenere desto il conducente.

La videocamera , inoltre, si avvale di un dispositivo di riconoscimento facciale , grazie al quale appena il conducente abituale si mette al volante, il sedile e lo schienale vengono automaticamente messi nella posizione ottimale.

Denso ha sviluppato anche un sistema per la misura permanente delle pulsazioni cardiache del conducente, con elettrodi piazzati sul volante. Un segnale d'allarme viene lanciato quando le pulsazioni denunciano anomalie.

Proprietà dell'articolo
fonte: La Repubblica
creato: sabato 1 ottobre 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007