Archivio News » Archivio News

Un'auto in car sharing ne toglie 10 dalla strada.

In Italia circolano 32,5 milioni di autovetture, con una media procapite di 1,77 abitanti. Ecco una soluzione per alleggerire il traffico.

Ogni auto in car sharing sottrae fino a 10 automobili al traffico delle vetture private dal traffico urbano. Questo il dato più eclatante emerso al secondo forum car sharing: nuove città, nuova mobilità presso la sala della Promoteca in Campidoglio, organizzato dal ministero dell'ambiente, promotore del provvedimento del piano antismog del ministro
Matteoli .

In Italia circolano 32,5 milioni di autovetture, con una media procapite di 1,77 abitanti per auto contro un dato europeo di 2,28. Per capire meglio quante macchine affollano la penisola basta dire che ci sono 66 auto ogni 100 abitanti a Milano, 64 a Torino, 62 a Bologna, Firenze e Roma.

Secondo i dati del ministero l'80% delle vetture viaggia non più di 60 minuti al giorno, trasportando in media 1,2 persone. Calcolando che secondo l'attuale indicatore di crescita nel 2010 i trasporti urbani saranno la causa del 40% delle emissioni inquinanti la possibilità che un'auto condivisa in car sharing , secondo quanto affermano i dati del ministero dell'ambiente, sostituisca 8/10 vetture private rende evidente il vantaggio di questa modalità di trasporto costato per realizzare la quale il dicastero guidato da Matteoli ha stanziato 9 milioni e 300 mila euro.

Il sistema è complicato , ma è stato istituito un numero dedicato ( 848.788.888 ) per saperne di più. Con la speranza che il grande pubblico si avvicini a quresto nuovo sistema di trasporto: "il problema è che le persone fanno i conti della spesa e non dell'auto - commenta il sottosegretario all'ambiente Roberto Tortoli - altrimenti non esiterebbero sul car sharing ".

I vantaggi , aggiunge il rappresentante del dicastero ambientale, "sono evidenti quello che va superato è un problema culturale . Gli italiani sono gelosi della propria auto, ci andrebbero a letto , tutto sta nel convincerli a condividerla con gli altri".

I NUMERI DEL CAR SHARING
- 1 auto in car-sharing sostituisce 8/10 auto private - 8 i Comuni (uno di questi in fase sperimentale) dove il servizio è attivo (tra cui Modena)
- 24 ore su 24 è l'orario di apertura del servizio - 848.788.888 il numero per chiedere informazioni sul car-sharing
- 44,5% gli italiani che conoscono il servizio - 4.300 circa gli utenti che hanno utilizzato il servizio nel mese di maggio 2005, percorrendo più di 312.000 km in un mese con oltre 5.400 corse
- 18.000 gli iscritti attesi nei prossimi 3/4 anni.

Proprietà dell'articolo
fonte: La Repubblica
creato: venerdì 1 luglio 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007