Archivio News » Archivio News

La Polizia Municipale di Modena propone corsi di Educazione Stradale per le scuole cittadine.

La Polizia Municipale di Modena in collaborazione con il Settore Istruzione del Comune di Modena , propone una serie di corsi di " Educazione Stradale " rivolti alle scuole elementari e medie inferiori e superiori .

SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE INFERIORI
In accordo con le Direzioni didattiche dei singoli Circoli vengono effettuati corsi presso le scuole sia elementari sia medie inferiori , aventi per obiettivo il riconoscimento di norme, segnali, comportamenti per un uso responsabile della strada attraverso l' uso corretto dei mezzi utilizzati dai ragazzi per spostarsi ( bicicletta e ciclomotore ) .
Gli interventi sono strutturati, per le scuole elementari, in due incontri per classe con un operatore della Polizia Municipale ed un incontro di verifica del lavoro svolto. Per le medie inferiori è invece previsto un solo incontro. SCUOLE MEDIE SUPERIORI
E' previsto un solo incontro dove si affrontano temi legati alla conduzione dei singoli mezzi di trasporto in condizioni di sicurezza , per sé e per gli altri, ed i rischi connessi ad un uso scorretto degli stessi (conseguenze sulla persona ed i possibili "rischi giuridici"). Sviluppando l'esperienza dell' Educazione stradale , si vogliono introdurre nei moduli educativi, rivolti agli allievi delle scuole di ogni ordine e grado , gli elementi generali della mobilità sostenibile , intesa quale ingrediente essenziale della " qualità urbana ", dando specifiche informazioni sulle modalità attuali della circolazioni in Modena, delle problematiche ad essa connesse (uso dello spazio pubblico, impatto ambientale, conseguenze sanitarie e sociali): focalizzando l'attenzione sulle possibili alternative al massiccio utilizzo degli autoveicoli ( bicicletta, bicicletta a pedalata assistita, trasporto pubblico ).
L'iniziativa prevede inoltre di attuare una ricerca storica che permetta di conoscere le modalità di attuazione della mobilità nella nostra bella città in un recente passato e, quindi, di cogliere i cambiamenti strutturali e funzionali intervenuti nello spazio urbano. La intervenuta realizzazione di itinerari didattici si è rivolta principalmente ai Dirigenti didattici e ai singoli docenti al fine di consentire alla superata fase sperimentale di consolidarsi nella realtà quotidiana di ogni famiglia che annoveri, al proprio interno, studenti in generale.

Proprietà dell'articolo
fonte: SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE U.O.C. FORMAZIONE
creato: martedì 1 febbraio 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007