Archivio News » Archivio News

Europa e trasporto merci al Centro Congressi di Rimini.

In occasione di YETD 2005 Scania, insieme all’ Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza della Regione Emilia-Romagna , organizza giovedì 28 aprile alle 9,30 un incontro al Centro Congressi SGR di Rimini .

Young European Truck Driver ( YETD ) è la più importante competizione al mondo per giovani camionisti . Interamente basata sulla sicurezza, si svolge ogni anno in 28 Paesi europei con la funzione di contribuire ad attuare le direttive della Ue sulla formazione professionale dei conducenti con l’ambizioso obbiettivo di dimezzare, entro il 2010, il numero di incidenti mortali sulle strade d’Europa.

In occasione di YETD 2005 Scania, insieme all’ Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza della Regione Emilia-Romagna , organizza giovedì 28 aprile alle 9,30 al Centro Congressi SGR di Rimini (via Chiabrera 34/B) un incontro dal titolo: " La Direttiva Europea 2003/59/CE in materia di formazione dei conducenti di veicoli adibiti a trasporto merci. Il suo recepimento in Italia e la sicurezza stradale: opinioni a confronto ".

Al convegno parteciperanno: Alberto Ravaioli, sindaco di Rimini; Alberto Rossini, assessore ai trasporti della Provincia di Rimini; Giovanni De Marchi, Direttore generale programmazione territoriale e sistemi di mobilità della Regione Emilia–Romagna; Mikael Person, director customer delivery di Scania.

Previsti gli interventi di: Paolo Uggè, sottosegretario di Stato-Ministero Trasporti; Mauro Fabris, vicepresidente della commissione Lavori Pubblici del Senato; Simone Balduino, direttore del Centro addestramento della Polizia Stradale di Cesena; Alessandra Diodati, Croce Rossa Italiana; Natale Mazzei, Protezione Civile nazionale; Francesco Mazzone, Centro Studi e Ricerche ACI; Maurizio Riguzzi, professore Diritto dei trasporti e della logistica Università di Verona; Ferdinando Palanti, vicepresidente Ancst-Legacoop; Sandro Vedovi, segretario generale Sicurstrada Fondazione Cesar onlus; Carlo Merli, vicepresidente Fondazione Istituto Regionale sui trasporti e la logistica; Giancarlo Codazzi, amministratore delegato Italscania; Luigi Sestieri, segretario generale Anita.

Presiederà Emanuela Bergamini Vezzali, presidente dell’ Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza della Regione Emilia–Romagna .

YETD 2005 è finalizzata ad attuare le direttive dell’Unione Europea sulla formazione professionale dei conducenti e sulla sicurezza. L’incontro permetterà di conoscere lo stato di recepimento in Italia dell’importante Direttiva 2003/59/CE, che prevede l’istituzione del CAP (certificato di idoneità professionale) e di meccanismi di formazione periodica per gli autisti di veicoli adibiti al trasporto merci e persone, oltre a porre a confronto le differenti opinioni dei massimi esperti di settore sul tema della sicurezza stradale intesa come guida preventiva (anticipazione dei rischi, presa in considerazione degli altri utenti della strada), razionalizzazione del consumo di carburante, norme di sicurezza in marcia e in sosta .

Proprietà dell'articolo
fonte: Osservatorio per l'educazione stradale e la sicurezza della regione Emilia-Romagna
creato: venerdì 1 aprile 2005
modificato: venerdì 23 febbraio 2007