Archivio News » Archivio News

Con Rete di Sicurezza azioni per oltre un milione di euro

Dal sito internet agli interventi sulle strade. Attività di sensibilizzazione, prevenzione e azioni per migliorare l’organizzazione del traffico e la rete infrastrutturale modenese.

Oltre un milione di euro per la sicurezza stradale. E’ questa la cifra che ha messo in campo Rete di sicurezza , il coordinamento di istituzioni, enti e organismi modenesi che, per la prima volta, hanno deciso di lavorare insieme a iniziative di prevenzione e di promozione della sicurezza stradale: dalle campagne di sensibilizzazione agli interventi concreti per ridurre i rischi di incidenti. Tra le azioni già avviate c’è anche il sito internet www.retedisicurezza.modena.it .

L’iniziativa, coordinata dalla Provincia con l’accordo della Prefettura, ha l’obiettivo di "contribuire a costruire una cultura della sicurezza stradale, ma anche rafforzare l’azione di prevenzione, controllo e repressione sulle strade, migliorare l’assistenza sanitaria, l’organizzazione del traffico e la rete infrastrutturale" spiega l’assessore alle Politiche sociali Giorgio Razzoli. Tra i partner anche l’Osservatorio regionale per l’educazione stradale e la sicurezza, l’Azienda Usl, l’Arpa e i Comuni .

Il progetto ha ricevuto nel 2001 un contributo di 515 mila euro (poco meno di un miliardo di lire) dal ministero delle Infrastrutture e dei trasporti che nella graduatoria dei 165 progetti presentati a livello nazionale ha assegnato il primo posto proprio a quello della Provincia di Modena.

Oltre alle attività di sensibilizzazione, il programma prevede anche azioni per migliorare l’organizzazione del traffico e la rete infrastrutturale modenese. Altre azioni riguardano la razionalizzazione della rete di emergenza e la formazione al primo soccorso, il miglioramento delle conoscenze tecniche e della capacità progettuale e gestionale in materia di sicurezza stradale: dalla realizzazione di un catasto stradale, al monitoraggio degli incidenti in collaborazione con l’ Istat , fino ai corsi di formazione per operatori della pubblica amministrazione.
Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 1 marzo 2004
modificato: venerdì 23 febbraio 2007